18 regole sempreverdi per scrivere titoli di copywriting straordinari

Un titolo perfetto e accattivante è la chiave del successo della tua campagna pubblicitaria. È lui che determina se un potenziale cliente rimarrà sulla tua pagina o andrà ai concorrenti.

Queste 8 regole sono ottime per:

  • creazione di testi contestuali pubblicità
  • preparazione di post sui social network
  • scelta di una riga dell'oggetto per l'e-mail marketing.

Per rendere le informazioni più facili da percepire, abbiamo progettato questo post sotto forma di infografica.


Le intestazioni determinano il successo di qualsiasi testo e sono il fattore chiave che determina se il lettore presterà attenzione al testo o meno. 

Sono i titoli dei giornali che hanno messo in moto la prima fase del modello di marketing AIDA e quindi richiedono un approccio speciale da parte del copywriter. La storia è piena di una massa di esempi brillanti che hanno avuto un successo davvero favoloso. 

Oggi esamineremo quali tecniche vengono utilizzate per creare i titoli più efficaci, più efficaci e più accattivanti e cercheremo anche di spiegare perché hanno un tale effetto sul lettore.

Esempi di intestazione leggendari

Se vuoi conoscere esempi reali di titoli che sono entrati in modo affidabile nella storia del marketing mondiale, allora la trilogia "100 titoli leggendari che hanno portato milioni ai loro creatori" ti sarà utile.

Titoli spettacolari: come funzionano

Prima di iniziare, una piccola digressione lirica. I titoli veramente efficaci influenzano il sistema psicosomatico di una persona attraverso i cosiddetti ganci psicotici. In altro parole, tali titoli evocano una reazione psicologica in una persona, che si esprime aumentando l'attività del cervello ed evocando il emozioni l'autore ha bisogno. Se il titolo di una persona non prende piede (non contiene ganci psicologici), non ci sono cambiamenti nello stato del lettore e, di conseguenza, l'impatto è ridotto a zero.

Tecniche per la creazione dei titoli

Allora, veniamo al punto. Ora esamineremo diverse tecniche per creare intestazioni, esaminando in dettaglio quali ganci psicologici sono usati in essi e quale effetto hanno su una persona.

1 domanda

La domanda nel titolo fa sì che la persona risponda. Inconsciamente. Il clou è che per rispondere a una domanda, devi comprenderla, passarla attraverso te stesso. Ciò significa che, indipendentemente dal fatto che lo voglia o meno, il lettore presta attenzione al tuo testo.

Le domande possono essere retoriche, possono essere specifiche, possono essere astratte. Tuttavia, sono sempre uniti da una cosa: direttamente o indirettamente, indicano che la risposta sta nel testo, ma per questo il testo deve essere letto.

Esempi di intestazioni:

  • Perché hai le vertigini?
  • Perché non puoi permetterti una vacanza alle Maldive?
  • Quanto tempo al giorno passi a ucciderti?
  • Dov'è la tua coscienza?
  • Come ti vedi tra 5 anni?
  • Quanto costa un'ora del tuo lavoro?

Domande diverse suscitano reazioni diverse e focalizzano l'attenzione del lettore su aspetti diversi.

2. Risolvere il problema (risposta alla domanda)

Gli esseri umani, per natura, sono creature terribilmente pigre. Certo, sto generalizzando ed esagero, ma, in effetti, è così. Se c'è un'opportunità per ottenere una soluzione già pronta a un problema reale invece di cercare una risposta da soli, la maggior parte delle persone ne trarrà vantaggio. La risposta alla domanda è un Klondike per qualsiasi copywriter in termini di impatto sul pubblico. Il trucco è semplice: scegli un problema, fornisci la sua soluzione nel testo e nel titolo fai capire al lettore che il testo contiene la soluzione.

Esempi di intestazioni:

  • Come smettere di preoccuparsi e iniziare a vivere
  • Dove ottenere un sacco di soldi in una volta
  • Come sbarazzarsi del mal di schiena
  • Quanto costa la libertà

I titoli più popolari sono quelli che iniziano con la parola "Come". Lo stereotipo generale presuppone che dietro la parola "come", di default, ci sia un pratico guida, che è molto, molto utile, motivo per cui i lettori hanno una fiducia speciale in questa parola .

Nota come le persone inseriscono i termini di ricerca quando cercano lezioni su qualcosa: "Come fare una maschera", "Come mandare un capo", "Come sedurre le ragazze" e così via.

3. Esperienza personale

Le persone hanno sempre più fiducia in coloro che hanno già fatto qualcosa, e non in coloro che stanno solo parlando di come fare qualcosa. Demagogia e risultati sono cose completamente diverse. Confronta i due titoli:

  1. Come fare $ 1000 a settimana
  2. Come ho realizzato $ 1000 in una settimana

In quale di loro hai più interesse e fiducia?

Esempi di intestazioni:

  • Come ho perso 20 chili in 2 settimane
  • Come ho smontato il gabinetto della Duma di Stato
  • Come un branco di Marlboro mi ha aiutato in una lotta con 5 teppisti

Inoltre, il titolo può includere non solo l'esperienza personale dell'autore, ma anche di una terza parte. Più questa persona è autorevole e famosa, più fiducia puoi ispirare al lettore.

Esempi di intestazioni:

  • Come Bill Gates ha guadagnato il suo primo milione
  • Cosa fa Schumacher quando la sua ruota colpisce
  • Come i banchieri guadagnano sulla dinamica del tasso di cambio

4. Mistero, segreto, intrigo

Le persone adorano semplicemente segreti e segreti, soprattutto se questi segreti consentono loro di ottenere determinati vantaggi. Le persone amano anche i segreti degli altri, anche così, senza vantaggi. Giocando sulla curiosità umana, hai un'alta probabilità di attirare l'attenzione dei lettori sul tuo testo.

Esempi di intestazioni:

  • I soldi su cui cammini senza accorgertene
  • Il segreto segreto di Nerone che lo ha reso grande
  • Il segreto per fare doppi profitti per un imprenditore in Ucraina

5. Numeri

I numeri nelle intestazioni fungono da indicatore quantitativo condizionale della saturazione o della facilità di assimilazione del materiale. In altre parole, i numeri sono una misura che consente a una persona di stimare a priori quanto beneficio trarrà dalla lettura di un determinato testo e quanto sarà facile per lui percepire le informazioni offerte. Più grande è il numero, più ricco è il materiale, e attrae con volume, e più piccolo significa più facile e pratico, e attrae con leggerezza e trasparenza. Introducendo questa certezza, il copywriter può manipolare il pubblico, ad esempio, mescolando informazioni utili con uno strato commerciale.

Esempi di intestazioni:

  • 100 e 1 modi per diventare l'anima dell'azienda
  • Il libro che ti rende un supereroe in 20 minuti
  • 5 modi infallibili per trovare ispirazione
  • 24 vizi di programmatori alle prime armi

6. Accenti

Gli accenti conferiscono ai titoli dei giornali proprietà qualitativamente nuove, amplificandole più volte. Di per sé, gli accenti possono essere parole ordinarie e poco appariscenti, ma insieme al titolo ne aumentano l'efficacia. Una caratteristica distintiva di un accento è che indica sempre qualcosa.

Esempi di intestazioni:

  • QUESTO rastrello renderà i tuoi vicini gelosi di te
  • ADESSO …! Inizierai a predire il futuro!
  • Chi ANCORA vuole fare $ 1000 al mese senza fare uno sforzo?
  • Acquista il nostro antifurto e la tua auto ladro volere SEMPRE essere dietro le sbarre
  • Perdi centinaia di dollari all'anno a causa dell'ignoranza QUESTO sfumatura

7. Instillare la paura

La paura è un fattore motivante molto potente. Se riempi i tuoi titoli di paura, spingono il pubblico a leggere la copia del corpo. È semplice. Una persona cerca istintivamente di proteggersi da tutti i fattori negativi. Se c'è almeno una possibilità che nell'articolo trovi la salvezza e si protegga, allora la persona lo leggerà.

Esempi di intestazioni:

  • Perdi $ 3000 ogni anno senza questa abilità.
  • La miscelazione di questi prodotti brucia lo stomaco in un giorno.
  • Solo una parola può salvare il tuo matrimonio dalla rovina.

Puoi leggere di più sulla paura e sui suoi effetti sui lettori nell'articolo " Paura: l'arma segreta di un copywriter, o come ho aumentato l'efficacia del mio testo di 3,5 volte "

8. Garanzie

In sostanza, le garanzie sono un derivato della paura, servite solo con una salsa diversa. Quando una persona si sente protetta, diventa più fedele al testo che legge.

Esempi di intestazioni:

  • 24 ore e la tua pelle è radiosa! In caso contrario, rimborseremo i tuoi soldi!
  • Dimenticherai i problemi per sempre!
  • Non avrai mai bisogno di niente!

9 un approccio fuori dagli schemi

Nella maggior parte dei casi, le persone hanno un filtro per molti dei loro titoli perché le persone sostanzialmente sanno cosa aspettarsi. Le soluzioni non standard o contraddittorie attirano l'attenzione e sono in grado di sfondare questo filtro.

Esempi di intestazioni:

  • Ti ho messo in trance mentre leggi questo testo!
  • Prendi i tuoi soldi!
  • Non osare leggere ciò che è scritto qui!
  • Tutto esaurito in un grave fiasco

10. "Sale sulla ferita"

Infine, i titoli più potenti sono quelli che puntano e colpiscono il punto più dolente della persona: orgoglio, orgoglio, paure, problemi, ecc., che sono rilevanti per questa persona. In questo caso, il successo del titolo supera nettamente il marchio 90%.

Esempi di intestazioni:

  • Dimentica finalmente la caduta dei capelli!
  • E per quanto tempo lavorerai ancora “per tuo zio”?
  • Stanchi di combattere le erbacce?

Conclusioni parziali

Le persone sono principalmente interessate ai loro problemi e ai loro bisogni. Se il titolo è direttamente o indirettamente correlato a queste esigenze, è molto probabile che una persona inizi a leggere il testo principale. Naturalmente, in ogni caso, il titolo avrà il suo unico nei dettagli, tuttavia, i principi generali per influenzare il pubblico, indicati in questo articolo, possono aiutarti ad aumentare l'impatto dei tuoi titoli più volte a causa di una o un paio di parole.


Esempi di titoli di marketing per SMM

Anche i post sui social media richiedono promozione. E un titolo sorprendente è uno dei modi più potenti per farli risaltare nel tuo feed di notizie. Tutti gli stessi principi chiave funzionano qui, ma ce n'è uno in più: la brevità.

Le persone vorranno andare sul social network per rilassarsi, quindi è improbabile che perdano tempo a leggere un lungo titolo.

Un esempio di a vendita titolo per un post pubblicitario Vkontakte, chiaramente mirato al pubblico di destinazione: i genitori degli scolari: 

Un titolo per VK con la promessa di vantaggi specifici incentrati su un pubblico target specifico: i genitori:

Un altro titolo con un vantaggio specifico e un invito all'azione:

In genere, questi titoli sono rivolti alle casalinghe. Nello specifico in questo titolo si aggrappa la promessa di diventare indipendenti (questo è il dolore del target di riferimento) e lavorare senza uscire di casa.

Un titolo di Instagram che interesserà coloro che stanno cercando di promuoversi sul social network:

Un esempio di titolo di cattiva vendita per un post su Instagram. Sembra che ci sia urgenza e tutto sia archiviato correttamente, ma il rifiuto di indicare un tipo specifico di posto vacante "spazzerà" il pubblico di destinazione. Le persone semplicemente non capiranno chi stanno cercando: 

A proposito, abbiamo un articolo molto utile separato su come scrivere titoli di marketing per Instagram. Con regole ed esempi. 

E ancora un post del social network “Vkontakte”, dove l'immagine è stata utilizzata anche per posizionare il titolo. Mossa aggiuntiva – invito all'azione: 

Bonus. 5 formule per vendere titoli

Se vuoi iniziare a scrivere i tuoi titoli di vendita, le formule speciali ti torneranno sicuramente utili. Di seguito sono riportati 3 articoli di formazione molto utili, oltre a piccoli esempi di scrittura di titoli di vendita per formule specifiche. 

Articoli utili: 

  • 10 copywriting formule per SMM. Regole ed esempi. 
  • 7 potenti formule di testo di vendita per Instagram 
  • 5.5 delle migliori formule di vendita di testi con esempi. 

Esempi di scrittura di titoli basati su formule

  • AIDA. Il classico algoritmo di vendita del testo, che può essere tranquillamente utilizzato per creare titoli. Quattro punti – attenzione, interesse, desiderio, azione – funzionano perfettamente.

Esempio. “Domani sarà tardi! L'iscrizione al corso “Meno 20 kg in un mese” durerà un'altra ora. Partecipa! “ 

L'attenzione è sottolineata con un punto esclamativo e l'invito all'azione è rafforzato da vincoli di tempo.

  • Dolore – Speranza – Soluzione. Letteralmente: "dolore, speranza, soluzione". In questa formula del titolo di marketing, l'autore gioca sull'emozione.

Esempio. “Il cliente non ha pagato l'articolo? 5 modi efficaci per proteggere il diritto d'autore”. 

Speranza e soluzione qui si fondono in un'unica affermazione: "protezione del copyright = pagamento garantito".

  • Prima – Dopo – Ponte. Qui è necessario utilizzare il confronto preferito da tutti: “era – è”, e collegarli con argomenti.

Esempio. “Ieri era una madre single e oggi è una delle principali blogger di informazioni. Come l'ho gestito? “ 

La cosa principale qui è posizionare correttamente gli accenti.

  • "Asta. Lenza. Gancio". L'essenza della tecnica consiste nell'utilizzare il titolo per agganciare il lettore a un amo virtuale - un bonus all'acquisto - utilizzando una canna - il tuo prodotto - e una lenza - argomenti.

Esempio. “Collare per cani con GPS: acquista entro la fine del mese e ricevi in regalo un'app per smartphone.” 

Il bonus in questo caso è l'app gratuita, l'oggetto è il colletto e l'argomento è l'esclusiva funzione di localizzazione satellitare.

  • 4U. Una delle formule più difficili per l'headline marketing. Si compone di quattro principi: unicità, utilità, ultra-specificità e urgenza. 

Esempio. "Solo per tre giorni puoi scaricare l'applicazione per il calcolo dell'oroscopo di compatibilità con un partner, con uno sconto di 45%."

Un titolo del genere è destinato a una cerchia di lettori non molto ampia, ma nel suo campo è abbastanza popolare: questa è la sua ultra-specificità e unicità. C'è l'utilità, questo è certo, beh, e l'urgenza: "solo tre giorni".


Facciamo un po' di lavoro mirato sul testo e sui titoli della pagina di destinazione (sì amico, stiamo procedendo!)

Mi piacerebbe portarti giù con l'argomento dei titoli da un'altra prospettiva più profonda ora...

Resta con me!

Prima di pubblicare un articolo, una recensione, una presentazione o un video, assicurati di dedicare alcuni minuti per assicurarti di scegliere il titolo migliore. Un buon titolo influisce direttamente sul traffico, è una questione di vita o di morte marketing dei contenuti e promozione in generale. Internet sta diventando sempre più un calderone ribollente di caos e hai sempre meno tempo per attirare l'attenzione del tuo pubblico.

Scegliendo un buon titolo per il materiale, ottieni immediatamente una risposta dal lettore. Il titolo aiuta i tuoi lettori a determinare rapidamente se hanno bisogno del tuo articolo o presentazione, perché dovrebbero acquistare, scaricare o aprire una pagina con i tuoi contenuti e quali vantaggi ottengono facendo clic sul collegamento correlato.

Scegliendo un titolo non valido, rendi il tuo articolo, la tua presentazione o altri contenuti invisibili alla maggior parte del tuo pubblico. Il titolo è un elemento essenziale di pagine web, pubblicità, video. Attira l'attenzione del pubblico sul contenuto. Gli invii passano inosservati se usi un titolo grigio e anonimo.

This article will introduce you to the main characteristics of successful headlines. It includes 10 questions, answering which you will learn how to create high-quality and “catchy” headlines. You can also use the heading scoring table, which is a handy tool to quickly determine their qualità.

Gli esempi seguenti sono principalmente relativi ai libri. I nomi degli autori della maggior parte di loro sono diventati marchi, ei libri rimangono bestseller, anche grazie ai titoli di successo. Tuttavia, questi esempi valgono per qualsiasi tipo di contenuto e, soprattutto, per il contenuto web.

Vuoi ricevere un riassunto degli articoli?

Una lettera con i migliori materiali a settimana. Iscriviti per non perdere nulla.

Ecco le nostre 10 domande da porsi quando scrivi i tuoi titoli:

1. Il tuo titolo promette vantaggi per il pubblico?

Scegli un titolo che comunichi chiaramente ai tuoi lettori i vantaggi e i benefici che riceveranno dal tuo prodotto o servizio. Il titolo migliore risolve un problema o aiuta il pubblico a raggiungere l'obiettivo desiderato.

Confronta i seguenti nomi:

  • Strumenti e tecniche di progettazione grafica.
  • Ottimizzare Il tuo design: una guida all'uso di strumenti e tecniche di base.

Il primo titolo racconta al lettore il contenuto dell'articolo. Il secondo titolo descrive i vantaggi che il lettore riceverà dopo aver letto l'articolo.

2. Il tuo titolo contiene dettagli specifici che ne sottolineano la rilevanza e il valore?

Dettagli specifici nel titolo, come i numeri esatti, attirano ulteriore attenzione sui tuoi contenuti. Numeri struttura informazioni, come si può vedere nel libro “The 7 Habits of Highly Effective People” di Stephen Covey. Immagina il titolo di questo libro senza numeri: Le abilità di persone altamente efficaci. Non suona molto convincente, giusto?

I numeri nel titolo aiutano anche a "mangiare l'elefante un morso alla volta". Si tratta del raggiungimento graduale di un obiettivo difficile. Ad esempio, guarda il titolo del libro di Terry Orbach, 6 Steps to the Perfect Marriage. Un altro esempio è l'articolo di Damir Khalilov "100 abilità principali di uno specialista SMM" (sebbene, a nostro avviso, la cifra tonda suoni un po 'stretta, come se l'autore regolasse i risultati su una cifra "tonda", sarebbe molto meglio intitolare l'articolo “97 o 102 abilità…”).

Inoltre, i numeri possono rendere i tuoi contenuti più pertinenti fornendo al lettore una sequenza temporale o una sequenza temporale specifica per raggiungere un obiettivo. Ti piace il titolo del libro, Guerrilla Marketing in 30 Days, utilizzato dagli autori Jay Konrad Levinson e Al Lautenslager? Ma il titolo "Perdi 21 libbre in 21 giorni: la dieta disintossicante di Martha Vineyard" suona ancora meglio. Il titolo di questo libro dice al lettore esattamente quanti chili di peso in eccesso perderà e in quale periodo. È probabile che gli acquirenti di libri sulla dieta e altri metodi di gestione del peso vogliano conoscere i risultati esatti dei metodi descritti.

Un altro esempio sul tema dei numeri è il diario della designer Jana Frank “365 giorni di una persona molto creativa”. Ma, come hai già capito, ci sono molti esempi di intestazioni di successo che usano i numeri. La cosa principale è la capacità di battere questi numeri.

3. Il tuo titolo tiene conto del pubblico di destinazione a cui è destinato il contenuto?

Identifica i consumatori target dei tuoi contenuti con il tuo titolo, ove possibile. Questo rende i tuoi contenuti personalizzati. Puoi identificare i lettori target nominandoli direttamente o specificando le loro caratteristiche chiave. Più è ovvio questo è fatto, meglio è.

Il libro di CJ Hayden, Attract Clienti: un corso di marketing di 28 giorni per professionisti, formatori e consulenti, definisce il pubblico in base all'occupazione. Heidi Muroff e Sharon Maisel usano il titolo “Cosa aspettarsi quando ti aspetti” per indicare i target di acquirenti del libro, descrivendo le circostanze in cui si trovano. Una tecnica simile è usata da Patrice Karst, autrice di The Survival Guide for Single Moms.

Jay Konrad Levinson rimane un maestro riconosciuto nel prendere di mira specifici segmenti di mercato. È stato lui a pubblicare il libro "Guerrilla Marketing in 30 Days". Successivamente, Levinson ha adattato il suo idee per i consumatori in diverse nicchie. Nascono così le pubblicazioni “Guerrilla Marketing for Writers”, “… for Financial Advisers”, ecc. Inoltre, Levinson ha scritto un libro separato che descrive l'uso del suo approccio nel campo online: il Guerrilla Marketing su Internet.

Alcuni autori riescono a definire il pubblico di destinazione comunicando chi non sono i lettori. Ad esempio, Robin Williams ha creato The Non-Designer's Design Book.

4. Il titolo aiuta a posizionare i tuoi contenuti?

La serie di libri "... for Dummies" è uno degli esempi riusciti di posizionamento dei contenuti utilizzando un titolo. Ad esempio, è improbabile che il libro "Red Wine for Dummies" interessi esperti e sofisticati intenditori di questa bevanda. Tuttavia, se vuoi ottenere una conoscenza di base del vino rosso, il titolo attirerà rapidamente la tua attenzione.

Il titolo può posizionare i tuoi contenuti, indicando direttamente il metodo utilizzato per risolvere il problema. "Prevenire il cancro con rimedi naturali" è un esempio di questo approccio.

5. Stai cercando di suscitare la curiosità dei potenziali lettori con il tuo titolo?

Come ci viene detto da tutti i tipi di libri sull'analisi letteraria e sulla natura della creatività letteraria, l'interesse per il testo (è chiaro che la parola "interesse" è qui piuttosto arbitraria - questo è un complesso di sentimenti che vengono evocati nel lettore dal testo) nasce quando il testo supera la nostra intima aspettativa di esso. E questo avviene grazie a certe tecniche che “spezzano” il paradigma generale del testo, la consueta immagine del mondo.

Esistono tre di queste tecniche:

  • Metafore. Rendono i nomi più facili da capire e ricordare. Creano immagini che rimangono nella memoria del lettore. La metafora è un trasferimento di significato, l'uso di una parola in senso figurato. Esempi di titoli metaforici: “Come ho mangiato un cane” di Evgeny Grishkovets (non ho mangiato!), “Sto bruciando Parigi” di Bruno Yasensky (non ho bruciato!), Etc. È facile inventare un titolo metaforico. Ma è importante non solo inventarlo, è molto più importante batterlo nel testo. Il titolo è l'esca, l'amo. Se inganni le aspettative del lettore non “riproducendo” il titolo nel testo, perderai fiducia nei titoli successivi.
  • Allitterazione è un altro mezzo per rendere memorabile un nome. Implica la ripetizione di consonanti omogenee o identiche nelle parole del titolo. L'allitterazione è una tecnica più caratteristica del discorso poetico. Ma la compilazione dei titoli, credetemi, è più vicina alla versificazione di quanto possa sembrare a prima vista. A titolo di esempio si possono citare gli esempi dei libri ” M aster e M argarita "Bulgakov" H oh n ezhna” Fitzgerald, ecc.
  • Contraddizioni o espressioni inaspettate stuzzicare anche la curiosità dei lettori. Rimangono vincenti tra titoli banali. Presta attenzione al titolo del racconto "Come Ivan il Matto ha superato in astuzia il diavolo". La contraddizione che ne risulta tra "stupido" e "ingannato" fa sì che il lettore si chieda come sia stato Ivan a superare in astuzia il diavolo. Il titolo del libro di Tim Ferris, The Four Hour Workweek, è un esempio di una frase inaspettata. Molti acquirenti non credono che tu possa lavorare solo quattro ore a settimana, quindi sono interessati al libro. Altro esempio: “Goal: Continuous Improvement Process” (l'obiettivo non è un traguardo, ma un processo esteso nel tempo) di Elia Goldratt e Jeff Cox. Ebbene, l'esempio più eloquente di contraddizione è "The Man Who Was Thursday" di Gilbert Chesterton. 

6. Il tuo titolo coinvolge il pubblico?

Avvolgi il titolo del tuo libro o articolo con una promessa fatta in parole semplici. I titoli migliori conservano le prove quasi ingenue che si trovano nelle conversazioni quotidiane della gente comune. Dai un'occhiata ai seguenti esempi:

  • Come finire le cose iniziato da David Allen.
  • "Il modo più semplice per smettere di fumare" di Allen Carr.
  • “Non so come dimagrire” di Pierre Ducan (il dialogo prosegue tranquillo: – ce la fai? – no, anche io purtroppo non posso…).
  • "Fino a quando la tua ragazza non ti ha fatto impazzire" di Nigel Latt, ecc.

Scegli i verbi corretti quando crei i titoli. Usa anche nomi verbali. Formano l'atteggiamento del lettore nei confronti del prodotto di cui hai bisogno.

  • I verbi motivazionali sono una delle forme di maggior successo per un'intestazione. Guidano i lettori verso un'azione specifica. "Think and Grow Rich" di Napoleon Hill è un esempio dell'uso di verbi motivazionali in un titolo.
  • I nomi verbali utilizzati nel titolo descrivono attività in corso. Il libro “Walking in agony” di AN Tolstoj dimostra la possibilità di utilizzare nomi verbali nel titolo.

7. Quanto è breve il tuo titolo?

Diciamo la verità ovvia: i titoli più brevi ottengono più attenzione da parte del pubblico. Ricorda, meno parole usi in un titolo, più forte sarà ciascuna di esse ricordata da un potenziale lettore.

Lo scrittore Malcolm Gladwell è ampiamente considerato un maestro dei titoli brevi. Presta attenzione, ad esempio, al titolo del suo libro “Geniuses and Outsiders” (in inglese The Outliers) – in modo succinto e succinto.

8. Usi i sottotitoli?

Un sottotitolo è un rinforzo del tuo titolo. Combina titoli brevi con sottotitoli più lunghi che rivelano alcuni dettagli. Ecco un esempio di un libro bestseller con un titolo di due parole e un sottotitolo di 14: "Skinny Bitch: Una guida efficace per ragazze esperte che vogliono smettere di mangiare merda e sembrare attraenti". La versione inglese del sottotitolo è lunga 17 parole e contiene volgarità.

Anche l'autore Larry Fine ha fatto un buon uso del titolo e del sottotitolo. Il suo lavoro si chiama Il libro del pianoforte: acquistare e usare uno strumento.

Garr Reynolds usa un titolo composto da più parole per attirare l'attenzione sul suo libro. E il sottotitolo fornisce ai lettori ulteriori informazioni. Il lavoro di Reynolds si chiama Presentazione Zen: design, sviluppo, consegna ed esempi.

Bene, c'è un altro esempio che non possiamo ignorare. Il libro di Michael Stelzner, tradotto in russo come "Marketing dei contenuti: nuovi metodi per attirare i clienti nell'era di Internet", e nell'originale il titolo è ancora più breve e il sottotitolo è ancora più lungo – Launch: How to Propel Your Business Oltre la concorrenza.

9. SEO: il tuo titolo include termini di ricerca popolari?

Naturally, we could not ignore this issue. Web content needs to think about driving traffic. The most important traffic generators are search engines. But here you need to find a middle ground and not be led by “naked SEO”. The main thing is relevance to the content, and then “fitting” for search engines. Let us illustrate with the example of this article. We wrote the article itself, the headline was already in my head – simple and succinct. The only thing we did was check which request is more frequent – “How to write a title” or “How to create a title”. And although I personally like the verb “create” in this context (it is closer to the nature of the action of coming up with headings than the verb “write”), nevertheless, the final version of the heading was coordinated.

In generale, tutti noi che lavoriamo con i contenuti e mano nella mano con specialisti in ottimizzazione e promozione di siti su Internet, dobbiamo tenere presente la frequenza e la competizione per quelle richieste che in qualche modo coincidono con i nostri titoli. È chiaro che non tutte le richieste possono essere “tirate” in cima ai risultati di ricerca solo grazie al contenuto. Ma se la pagina non ha rilevanza testuale rispetto alla richiesta prevista, la richiesta non entrerà mai in cima.

10. Approccio combinato: usi più di uno dei precedenti quando crei i titoli?

Gli autori utilizzano due o più delle tecniche di cui sopra per creare titoli sorprendenti e popolari. Ad esempio, allitterazioni e metafore possono essere opportunamente combinate con sottotitoli che descrivono in dettaglio le informazioni.

Grazie per aver letto fino a questo punto. Come gratitudine, vogliamo dirti questo. In effetti, la natura della buona copia – e il titolo come parte di essa – è molto controversa. È possibile creare un ottimo titolo che sostituisca completamente tutti i nostri consigli di cui sopra. I geni della penna lo faranno. E anche di talento copywriter con la mano “piena”. Ma stiamo parlando della meccanica della scrittura, non della natura del talento. Il copywriting di alta qualità è la somma delle tecnologie che l'autore utilizza, imparando dalla propria e da quella degli altri errori. E in questo articolo abbiamo parlato nello specifico di tecnologie, cercando di analizzare quelli che riteniamo essere titoli di successo e generalizzandone le proprietà, portando queste generalizzazioni ad alcune conclusioni.

Parlando della producibilità del lavoro sulla creazione di intestazioni, possiamo anche consigliare di utilizzare la seguente tecnica.

Utilizza la tabella dei punteggi per determinare la qualità dei titoli di articoli, libri, post di blog e social media e altri prodotti di marketing dei contenuti. Considera l'opzione con il punteggio e la qualità più alti.

Tabella di valutazione del titolo per i titoli di copywriting più performanti

CriterioDomandaUn commentoPunti
PromettereIl tuo titolo promette un vantaggio al tuo pubblico?
SpecificitàIl titolo dei tuoi contenuti contiene dettagli specifici che ne sottolineano la rilevanza e il valore?
TargetingIl titolo enfatizza il pubblico di destinazione a cui è destinato il contenuto?
PosizionamentoIl titolo aiuta i tuoi contenuti a distinguersi?
InterazioneStai cercando di stuzzicare la curiosità dei potenziali lettori per rendere memorabile il tuo titolo?
DialogoIl tuo titolo "comunica" con il tuo pubblico?
BrevitàStai cercando di mantenere brevi i titoli dei tuoi contenuti?
GuadagnoUsi i sottotitoli per enfatizzare il titolo dei tuoi contenuti?
SEOIl tuo titolo include le ricerche popolari?
Approccio combinatoStai usando più di uno dei precedenti quando crei i titoli?

Ad esempio, puoi stampare questo foglio di calcolo e distribuirlo allo staff che crea contenuti per il tuo progetto. Chiedi loro di utilizzare questo strumento per valutare ogni versione funzionante del titolo dell'articolo. Ciò ridurrà l'influenza di fattori soggettivi sui tuoi titoli.

Porta il foglio di calcolo con te nella tua libreria preferita o sfoglia i tuoi blog preferiti. Esercitati a giudicare i titoli di libri e articoli che catturano la tua attenzione.

Ti saremmo grati se condividessi nei commenti le tue opzioni per i titoli degli articoli o dei libri che ritieni siano buoni. Discutiamo di queste opzioni.

Conclusioni

Questo conclude il nostro viaggio attraverso esempi di vendita di titoli per diversi tipi di contenuti. Buon per te! 

Spero ti sia piaciuto 🙂 Metti mi piace e dillo ai tuoi amici!

Lascia un commento

it_ITItalian